C’è tempo fino al 4 luglio per accedere alla prima delle due finestre previste nell’anno, per usufruire del tax credit per le erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi di manutenzione, restauro o realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche destinato alle persone fisiche, agli enti non commerciali e ai soggetti titolari di reddito d’impresa.

A comunicarlo è l’ufficio per lo Sport della presidenza del Consiglio dei Ministri.

Questa la procedura da seguire:

tra il 4 giugno e il 4 luglio 2019, la domanda va inviata esclusivamente tramite per all’indirizzo ufficiosport@pec.governo.it;
nell’oggetto della mail deve essere indicato: Sport Bonus 1° finestra 2019;
nella sezione Modulistica dello Sport Bonus è possibile scaricare il modulo di richiesta in base alla tipologia di contribuente (persone fisiche, enti non commerciali, imprese);

Continua a leggere