Le cifre degli assegni – derivanti dal rapporto tra reddito e componenti del nucleo familiare – sono contenute nella consueta circolare con la quale l’Inps pubblica le tabelle di riferimento. Ma non è l’unica novità: da quest’anno debutta anche l’obbligo di presentazione esclusivamente in forma telematica delle domande.

Continua a leggere