L’art. 1, comma 67 della Legge di Bilancio 2019 ha prorogato al 31 dicembre 2019 le detrazioni al 65% per la riqualificazione energetica degli edifici, le detrazioni al 50% per gli impianti di climatizzazione invernale, per gli interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di mobili e di elettrodomestici.

Inoltre, con il successivo comma 68 è stata prorogata nel 2019 la detrazione Irpef del 36% per gli interventi, con valore massimo di Euro 5.000, di sistemazione di giardini e terrazzi (c.d. bonus verde).

Di seguito si riportano, in sintesi, le novità apportate dalla Legge di Bilancio 2019 in tema di “bonus casa”.

Interventi di recupero del patrimonio edilizio

Confermata con le stesse condizioni (50%), fino al 31 dicembre 2019, la detrazione per la ristrutturazione;
inalterato anche il tetto di spesa, che resta fissato 96.000 euro per singolo appartamento.

Continua a leggere