Libro Unico del Lavoro abolito con il decreto semplificazioni, cosa cambia dal 2019?

//Libro Unico del Lavoro abolito con il decreto semplificazioni, cosa cambia dal 2019?

Libro Unico del Lavoro abolito con il decreto semplificazioni, cosa cambia dal 2019?

Abolizione Libro Unico del Lavoro: tra le diverse novità previste dal Decreto semplificazioni approvato il 15 ottobre 2018 insieme al decreto fiscale 2019, vi è l’abrogazione della disposizione che stabiliva l’introduzione del LUL telematico a partire dal 1° gennaio 2019.

Il Decreto semplificazioni prevede l’abolizione del Libro Unico del Lavoro telematico a partire dal 2019.

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ha fornito chiarimenti in merito alla misura del Decreto semplificazioni contenuta nel comunicato stampa pubblicato a margine del CdM del 15 ottobre 2018 e che informava, in via generica, sull’abolizione del LUL.

Sul sito dei Consulenti del Lavoro viene precisato che con il DL semplificazioni il Governo ha stabilito l’abrogazione dell’art. 15 del decreto legislativo n. 151/2015 che prevedeva l’entrata in vigore del LUL telematico dal 1° gennaio 2019.

Con il comunicato stampa del 16 ottobre 2018 i Consulenti del Lavoro hanno fornito chiarimenti sulla novità relativa all’abolizione del LUL presente nell’elenco delle principali misure del Decreto semplificazioni, approvato il 15 ottobre 2018 dal Governo e contenente numerose disposizioni in tema di lavoro e sviluppo economico.

Continua a leggere

By |2018-12-19T17:29:53+00:0019 Dicembre 2018|Lavoro e Previdenza|0 Commenti